La serie di Resident Evil supera quota 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo

Capcom aggiorna i dati per la sua celebre serie horror. 

La serie di Resident Evil ha ora superato quota 100 milioni di copie distribuite sin dal suo lancio nel 1996 (via Eurogamer.net).

Alla fine di marzo, Capcom ha annunciato che Monster Hunter aveva distribuito 63 milioni di copie in totale, Street Fighter 44 milioni di copie in totale e Resident Evil quasi 98 milioni in totale entro la fine del mese.

Ora, Resident Evil 2 e Resident Evil 3 messi insieme (6,5 milioni di copie vendute e due milioni di copie vendute rispettivamente) hanno portato la serie oltre i 100 milioni di unità.

Per quanto riguarda il futuro, ci sono voci che sostengono il ritorno di Resident Evil 4 in un remake, proprio come accaduto per RE2 e RE3. M-Two, fondato dall'ex boss di PlatinumGames Tatsuya Minami, ha contribuito allo sviluppo di Resident Evil 3 e apparentemente lo studio ha usato il gioco per "sondare il terreno" in vista di un ipotetico Resident Evil 4 Remake.

Tuttavia, i giocatori vorrebbero anche un gioco tutto nuovo e, stando a recenti rumor, Resident Evil 8 dovrebbe essere il titolo più cupo e macabro della serie.

Nel frattempo, vi ricordiamo che Resident Evil 3 è disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Che ne pensate di questi dati?

Fonte: Videogamer.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza