'PS5 con la sua CPU a frequenza variabile offre una maggiore flessibilità' secondo uno sviluppatore

I potenziali benefici dell'architettura next-gen.

Sia PS5 che Xbox Series X stanno apportando notevoli miglioramenti dal punto di vista dell'hardware, attirando a sé complimenti dagli sviluppatori che avranno a che fare con queste due console. Marcin Makaj di Moonwalls, sviluppatore dell'imminente thriller Commander '85, è altrettanto ottimista riguardo alle due console in arrivo, e ne ha parlato brevemente durante una recente intervista. Dopo aver chiarito che non ha ancora accesso ai kit di sviluppo di nuova generazione e che le sue opinioni si basano sulle presentazioni fatte dalle due società, alla domanda sulla differenza tra i processori implementati in PS5 e Xbox Series X (con il primo che utilizza una frequenza variabile, al contrario del secondo), Makaj ha affermato che sebbene l'approccio di PS5 sia più flessibile, non vede molta differenza tra i due.

"Entrambe le console sono un buon passo avanti nelle prestazioni della CPU", ha detto. "Il multithreading simultaneo può fare una grande differenza: un aumento delle prestazioni è sempre una cosa desiderabile, ma oltre alla differenza nell'approccio più flessibile di PlayStation 5, onestamente non vedo un chiaro vincitore qui".

Makaj ha anche parlato delle GPU di entrambe le console e della differenza di velocità di clock per entrambe (12 Teraflop per Xbox Series X rispetto a 10.28 di PS5), affermando che in base alla sua esperienza come sviluppatore di giochi per PS4 e Xbox One, si aspetta che PS5 sia di nuovo più adatta agli sviluppatori. "In base alla mia esperienza nello sviluppo di giochi per Xbox One e PlayStation 4, di solito ho ottenuto risultati di prestazioni migliori su PlayStation 4 e penso che rimarrà lo stesso per le console di nuova generazione", ha affermato. "Avere più potenza è sempre una grande cosa, poiché apre nuove possibilità in termini di qualità grafica".

ps5

Commander '85 di Moonwalls uscirà per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, ma non ha ancora una data di lancio precisa.

Fonte: GamingBolt

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'E3 tornerà: l'ESA ribadisce che l'evento si terrà in futuro

L'edizione del 2021 era stata già annunciata ma gli organizzatori hanno voluto ribadire il concetto.

Commenti (47)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza