Nintendo non ha in programma alcun Direct ma sta esplorando 'nuovi modi' per i reveal

Il presidente Shuntaro Furukawa: 'esaminiamo tutti i modi possibili per comunicare con i clienti'.

Nintendo, come molti altri protagonisti dell'industria, è stata influenzata in vari modi dalla pandemia di COVID-19. Ad esempio, il 2020 è stato un anno che finora non ha visto un singolo classico Nintendo Direct (togliendo il Mini Direct un paio di mesi fa, e uno focalizzato interamente su Animal Crossing), e alcuni report suggeriscono che è stato il risultato della difficoltà di Nintendo ad adattarsi al lavoro da casa.

Parlando di recente durante una sessione di domande e risposte con gli investitori (tramite VGC), il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha discusso dei Direct e dei piani futuri. Dopo aver osservato che i Direct sono un modo "incredibilmente efficace" per fare nuovi annunci, ha evidenziato che Nintendo rimane sempre aperta a modi nuovi e migliori per trasmettere informazioni ai clienti.

"Riteniamo che i Nintendo Direct siano un modo incredibilmente efficace per presentare le informazioni direttamente ai nostri clienti in modo molto diretto", ha affermato Furukawa. "I tempi però cambiano e bisogna cercare il modo più efficace per promuovere i prodotti, quindi c'è la possibilità che si verifichi un modo nuovo e migliore per presentare queste informazioni. Ci piace sempre esaminare tutti i modi possibili per comunicare queste informazioni ai clienti".

shuntaro_furukawa

Ha aggiunto che, in circostanze normali, Nintendo ora avrebbe parlato degli annunci dell'E3, ma a causa della pandemia, la compagnia al momento non ha in programma piani per un Direct in tempi brevi. Invece, stanno pensando a "nuovi modi" per fare annunci, riferendosi ai recenti reveal di Super Smash Bros. Ultimate e Pokemon.

"Normalmente, metteremmo in mostra i giochi presentati all'E3 ai nostri azionisti", ha affermato. "Tuttavia, a causa del Coronavirus, l'E3, così come altri grandi eventi, sono stati annullati per il momento e non abbiamo in programma di organizzare eventi di questo tipo".

"Invece stiamo cercando di essere flessibili nel pensare a nuovi modi per presentare informazioni sui nostri prodotti, quindi vi preghiamo di rimanere sintonizzati. Di recente abbiamo annunciato un nuovo combattente per Super Smash Bros. Ultimate, oltre ad annunciare un nuovo gioco dei Pokémon di The Pokémon Company."

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza