MSI: il presidente e CEO Sheng-Chang Chiang scompare all'età di 56 anni

Fatale la caduta da un palazzo.

Sheng-Chang Chiang, CEO e presidente di Micro-Star International (MSI) è morto all'età di 56 anni dopo essere caduto da un edificio, secondo quanto riportato.

Chiang, noto anche come Charles Chiang, ha acquisito MSI nel gennaio del 2019 dopo aver guidato il successo dell'azienda nel campo delle schede madri e schede grafiche come Head of Desktop Computing.

MSI è stato uno dei principali sponsor nello spazio degli eSports con accordi con esponenti del calibro di ESL e BlizzCon.

Un report di Liberty Times Net afferma che Chiang è caduto dal settimo piano della sede centrale della compagnia nel distretto di Zhonge, nel nord di Taiwan.

La polizia è stata inviata sul posto e Chiang è stato portato d'urgenza in ospedale, anche se non ha mostrato segni di vita durante il trasporto. In seguito è stato dichiarato il decesso in ospedale.

chiang_obit_e1594138634300

MSI non ha ancora pubblicato una dichiarazione ufficiale in merito.

Fonte: Esportobserver.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloUn viaggio fra i salti generazionali: come sarà quello verso PS5 e Xbox Series X? - articolo

Ripercorriamo la storia delle passate generazioni di console in cerca di risposte.

PS5 faticherebbe con i 1080p e 60 fps nei titoli multipiattaforma

Per un noto insider ci sarebbe una netta differenza di potenza con Xbox Series X nei multipiattaforma.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza