Star Wars: Squadrons in nuovi video gameplay che svelano alcune delle meccaniche di gioco

Vediamo in azione il titolo di Motive Studios. 

Diversi portali specializzati e YouTuber hanno messo mano a Star Wars: Squadrons di Motive Studios, l'imminente gioco di combattimento tra caccia stellari. Di conseguenza in rete sono comparsi alcuni video, come quello di GameSpot dedicato al TIE Interceptor. Nel frattempo, lo YouTuber Jackfrags ha mostrato in un altro filmato alcune delle meccaniche di gioco.

Star Wars: Squadrons fondamentalmente mette due squadre l'una contro l'altra. Esistono quattro tipi di combattenti: Interceptors, Bombers, Fighters e Support, ognuno con le proprie abilità uniche.

Il combattimento è interamente dal punto di vista della cabina di pilotaggio (nessuna visuale in terza persona) e i giocatori possono gestire gli scudi e la potenza delle armi in vari modi.

Se state subendo pesanti danni, ad esempio, potreste scegliere di deviare tutta la potenza sugli scudi o di spingere per accelerare la fuga. Insieme agli scontri 5v5, ci saranno anche enormi battaglie a cui partecipare. Non mancherà una campagna per giocatore singolo e il multiplayer senza microtransazioni.

Star Wars: Squadrons uscirà il 2 ottobre per Xbox One, PS4, PC, PlayStation VR e headset VR compatibili con PC.

Che ne dite?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza