Nintendo Switch Pro sfrutterà la tecnologia DLSS 2.0? Un annuncio di lavoro di Nvidia riaccende i rumor

Nvidia aiuterà Nintendo a potenziare la console ibrida?

Con l'arrivo delle console di nuova generazione, il divario di potenza fra gli hardware di Sony/Microsoft e di Nintendo sarà ulteriormente ampliato e questo potrebbe diventare un problema per gli eventuali porting delle terze parti.

Per questo motivo, molti auspicano l'arrivo di una fantomatica Switch Pro, nome con cui viene chiamata l'ipotetica e tanto rumoreggiata revisione di Switch, dotata di un hardware più potente.

Sebbene il nuovo rumor non ne confermi l'esistenza, fa comunque un ottimo lavoro per alimentarne le speranze: un annuncio di lavoro da parte di Nvidia, società che ha fornito i chip grafici di Switch, suggerirebbe l'utilizzo della tecnologia DLSS 2.0 per la nuova console Nintendo.

L'annuncio in questione sarebbe per un Senior Embedded Sftware Engineer per il team Tegra Solution Engineering, dedicato allo sviluppo di "tecnologie e intelligenza artificiale net-gen per console e dispositivi AI". Il legame con Switch sarebbe proprio il team Tegra, dato che l'ibrida Nintendo sfrutta una versione personalizzata del Tegra X1.

Naturalmente, Switch non viene nominata in alcun modo in questo annuncio di lavoro, pertanto le connessioni fra i due soggetti è una mera ipotesi senza vere e proprie prove concrete. Pertanto, vi invitiamo a considerare tutto questo come rumor e nient'altro.

switch

Una nuova e più potente Nintendo Switch non farebbe male di sicuro, ma al momento non c'è nulla all'orizzonte e Nintendo tace.

Voi cosa ne pensate? Secondo voi, a prescindere dalla veridicità di questo rumor, c'è effettivamente una Switch Pro in cantiere, oppure no?

Fonte: WCCFTech

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza