FIFA 21 e la polemica sul 'momentum': EA Sports finalmente si espone

Un lungo thread su Twitter mette in chiaro le cose.

Come ogni anno EA Sports si trova di fronte a orde di giocatori che chiedono che il gioco migliori dal punto di vista della simulazione calcistica. In molti infatti affermano che all'interno della serie FIFA, FIFA 21 incluso, sarebbe presente il fatidico "momentum", ovvero un algoritmo che potrebbe influenzare il gioco durante una partita.

Sebbene EA Sports abbia sempre glissato sulla presenza o meno di questo particolare script, ora la società ha deciso di rispondere una volta per tutte ai giocatori che accusano la serie FIFA di non essere leale. In un lungo thread pubblicato su Twitter, EA Sports scrive: "Come spiegato più volte, non c'è nessun 'script', 'momentum' o 'handicap' nel gioco. Cerchiamo di fare chiarezza. Abbiamo costruito un simulatore di calcio implementando diversi concetti. Questi includono un sistema di errore ed un sistema di fisica che porta autenticità al gioco".

Lo studio continua: "Quando si ricreano i dettagli del calcio, sono possibili tutti i risultati del gioco reale. Ogni anno cerchiamo di ridurre le situazioni del gioco che sembrano casuali e al di fuori del controllo dell'utente, continuando a vedere progressi. Dal punto di vista del design del gameplay, non è assolutamente necessario implementare sistemi per influenzare artificialmente il risultato del gioco, poiché tutto quanto sopra citato crea già un'esperienza simile al calcio per i nostri giocatori. Come spiegato in passato, l'unica volta in cui il nostro gioco regola la difficoltà dell'intelligenza artificiale della CPU (solo offline) è durante la partita di avvio introduttiva che cerca di determinare quale livello di difficoltà offline è più adatto a voi".

Com'era ovvio questa spiegazione non è stata ben accolta dai giocatori, che in risposta al thread continuano a pubblicare situazioni in cui, nonostante il possesso palla maggiore così come i tiri in porta, spesso le partite finiscono sempre 0 a 0, con buona pace dei giocatori che continuano a prendere pali o traverse.

Vi ricordiamo che FIFA 21 sarà disponibile dal 6 ottobre su PC, Xbox One e PlayStation 4. Il gioco arriverà anche sulle console next-gen, PlayStation 5 e Xbox Series X.

Fonte: Dexerto

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

eFootball PES 2021 - recensione

L'aggiornamento che non c'Ŕ.

EssenzialeTony Hawk's Pro Skater 1+2 - recensione

Un viaggio nel tempo su una tavola da skate.

ArticoloFIFA 21 - Tutte le novitÓ della Carriera

AGGIORNAMENTO - Ultimo appuntamento con la prova di FIFA 21: oggi Ŕ la volta della Carriera!

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza