FIFA 21 avrà una modalità carriera molto approfondita sulle orme di Football Manager

Un video ne svela tutti i dettagli cruciali.

Negli ultimi anni la modalità carriera di FIFA non è stata il piatto forte del gioco, vista l'immensa popolarità del comparto online. Ma in FIFA 21, EA Sports ha aggiunto una funzione di semi-simulazione che darà ai giocatori un maggiore controllo sulla propria squadra rispetto alle precedenti iterazioni e che quindi potrebbe attirare più giocatori.

Ora gli utenti potranno guardare una simulazione in stile Football Manager con la palla che rotola su un mini campo 2D. Con la semplice pressione di un pulsante potrete entrare e controllare i giocatori come in una partita normale.

Ciò significa che se un giocatore ha davvero bisogno di un gol per rientrare in partita, potrà assumere il controllo diretto della squadra. Allo stesso modo, se avrete bisogno di difendervi con fermezza nelle fasi finali di una gara, poterete entrare rapidamente in campo.

Quando un utente guarda una partita semi-simulata, saranno disponibili dati che aiuteranno nelle scelte tattiche, inclusi i livelli di energia del giocatore, le valutazioni, le statistiche e altro.

Sarà ovviamente possibile effettuare sostituzioni o modificare in modo significativo qualsiasi aspetto della tattica.

Nella gestione delle squadre, sono state aggiunte funzionalità per aiutare i giocatori. Le posizioni dei giocatori saranno adattabili attraverso l'implementazione di speciali piani di allenamento.

Ad esempio, la posizione principale della stella del Borussia Dortmund Jadon Sancho nel gioco è a centrocampo sulla destra, ma con le sue capacità di rifinitura, il giocatore potrebbe essere riqualificato e aggiungere un ruolo di attaccante alla sua lista di posizioni.

I piani di allenamento non solo aiuteranno i giocatori a sviluppare nuove posizioni e nuove abilità, ma aiuteranno anche a sviluppare attributi come la forza del piede più debole.

È evidente che i tocchi extra introdotti da EA Sports saranno un aggiornamento significativo alla modalità carriera e consentiranno agli utenti ancora più interazione e controllo sulla loro squadra.

Ad ogni modo, dovrebbe sicuramente essere un miglioramento rispetto a FIFA 20 che era pieno di problemi nella modalità carriera al momento del lancio.

Che ne dite?

Fonte: Goal.com.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza