PS5: Sony vuole 'accelerare' il lancio di giochi esclusivi

La compagnia non vuole di certo dormire sugli allori.

Le esclusive sono state il pane quotidiano di PlayStation finora e uno dei motivi principali per cui PS4 ha visto un così grande successo in tutto il mondo. Questo, ovviamente, è qualcosa che Sony vuole portare avanti anche con l'imminente PS5, quindi non sorprende che la compagnia voglia assicurarsi che i contenuti esclusivi siano lanciati più velocemente con la next-gen.

Nel suo recente report aziendale, Sony ha parlato dei suoi obiettivi di "innovare ed evolvere" la piattaforma PlayStation, e uno dei modi in cui intendono farlo è fare "investimenti per rafforzare la proprietà intellettuale dei contenuti". La società prosegue dicendo che per fare ciò, "accelererà il lancio del suo portfolio di titoli esclusivi per PlayStation".

Nello stesso report, Sony ha anche detto di voler continuare a investire e acquisire più studi da aggiungere alla sua line-up first party, che, ovviamente, sarebbe il modo principale per garantire il lancio di più contenuti esclusivi per PS5.

Sony ha già annunciato alcune esclusive first party per PlayStation 5, come Marvel's Spider-Man: Miles Morales, Ratchet and Clank: Rift Apart, Horizon Forbidden West, Gran Turismo 7, Demon's Souls e altri ancora.

ps5_1_2_768x432

Nel frattempo, sono previste anche esclusive (temporali) third party come Deathloop e GhostWire: Tokyo e altre che devono ancora essere svelate.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (33)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (33)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza