A Tale of Paper: l'esclusiva PS4 sulle orme di Unravel ha una data di uscita e si mostra in un nuovo trailer

Ecco quando sarà disponibile il gioco di SIE Spain e Open House Games.

Sony Interactive Entertainment Spain (SIE Spagna) e Open House Games annunciano che A Tale of Paper, il vincitore dei PlayStation Talents Awards, uscirà il 21 ottobre. Il gioco sarà disponibile solo in digitale ed esclusivamente su PS4 su PlayStation Store per € 14,99. A Tale of Paper è un'emozionante avventura di un ragazzo di carta che utilizzerà gli origami per realizzare il sogno del suo creatore.

In un nuovo trailer, i giocatori possono esplorare ulteriormente il mondo di A Tale of Paper, un'avventura in cui Line può trasformarsi in più figure per evitare ostacoli e nemici in questa avventura che combina sezioni platform con risoluzione di puzzle. Open House Games ha condiviso un nuovo trailer per celebrare l'imminente lancio.

"Il gameplay lento e profondo di A Tale of Paper è ciò che lo rende speciale", spiega il team di Open House Games. "Mescoliamo puzzle e platform, ma aggiungiamo anche un po' di suspense e frammenti di walking simulation in questo mix. Vale anche la pena notare che questo non è un platform in 2D. La telecamera scorre lateralmente, ma i giocatori possono vagare nel suo mondo in qualsiasi direzione".

Line userà gli origami per superare ogni ostacolo sul suo cammino: "Line deve combinare tutte le sue abilità per completare ogni fase. Ma fai attenzione, perché ogni forma consente a Line di eseguire solo un'azione . Come una rana, Line può saltare più in alto ma non può camminare o correre. Abbiamo voluto trasmettere la fragilità di Line (e il suo potenziale per superare gli ostacoli) attraverso questa idea, combinata con un design intelligente dei livelli e alcuni nemici implacabili chiamati Roombas", spiega il team di Open House Games.

Che ne dite?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Crash Bandicoot e Spyro si fondono e nasce...Sprash Dragdicoot!

Il character designer dei due titoli dà spazio alla fantasia.

Crash Bandicoot 4: It's About Time - recensione

Il ritorno di una leggenda nella sua forma più splendente.

InMost - recensione

L'oscurità è una brace che non si spegne.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza