FIFA 20 è virale per la modalità Volta Football e il particolare bug dei 'portieri giganti'

E potrebbe esserci finalmente una spiegazione.

FIFA 21 è ora disponibile per tutti i giocatori ed ha apportato diverse modifiche allo stile di gioco rispetto al suo predecessore, FIFA 20. Ma una piccola correzione che probabilmente i giocatori non noteranno è stata fatta nella modalità Volta Football che ora non ha più i "portieri giganti".

È un problema che fa parte di FIFA 20 sin da quando è uscito alla fine del 2019, ma è sempre stato lontano dai riflettori perché questa modalità non è tra le più famose. FIFA 20 ha lanciato appunto la modalità Volta in cui è possibile partecipare a partite in 5v5 su piccoli campi. Basta creare un avatar e costruire la squadra mentre si gioca. In Volta, uno dei modi per ottenere nuovi giocatori è battere le squadre di altri giocatori e quindi scegliere uno dei loro giocatori da aggiungere al club. È questa stranezza che ha portato alla diffusione simile a un virus di un portiere gigante a causa di un bug in una stringa di comando.

È difficile definire esattamente dove tutto è iniziato, ma i report di portieri giganti sono apparsi sui social media e reddit subito dopo il lancio di FIFA 20 a settembre 2019. I giocatori hanno individuato un enorme portiere con rating 65 che aveva una stringa di errore: "SSF_WT_HOMETURF_0_FULLCHar_upper". I giocatori si imbattevano occasionalmente in questo portiere quando si scontravano con altri giocatori online. Le sue dimensioni bloccavano gran parte della porta, rendendo difficile segnare.

Molto probabilmente questo bug è nato nella modalità offline del gioco, ma in seguito si è praticamente diffuso online. Il gigante è apparso più spesso nel corso della stagione e rapidamente si è arrivati al punto in cui praticamente ogni squadra con cui si giocava online aveva questo portiere. In un qualche modo il portiere era stato copiato e diffuso su tutta Volta proprio come un virus.

1
2

DarthSmiff, un redditor che ha giocato molto a Volta ha una sorta di ipotesi. DarthSmiff definisce la propagazione del gigante in Volta come uno "sfruttamento" del sistema di creazione di un giocatore di Volta. È un bug nel sistema. "La sua taglia limita le sue statistiche, ma se lo metti in porta non importa", ha dichiarato. "Non rende una squadra imbattibile, solo un po' fastidiosa e irrealistica. Tutto quello che deve fare è essere grande ed è migliore di qualsiasi altro portiere. È solo una copia di una copia di una copia. Continua a essere reclutato online. Come un virus che si diffonde".

EA non è riuscita a risolvere questo bug durante il ciclo di vita di FIFA 20 e, mentre l'attenzione si è rivolta a FIFA 21, Volta è rimasto indietro. Ad agosto, un fan su Twitter ha chiesto a EA come fosse possibile questo bug e se sarebbe stato replicato in FIFA 21. EA non ha spiegato il processo, ma ha detto che era stato corretto per FIFA 21.

Il gigante quindi, rimane esiliato su FIFA 20, titolo che comunque verrà giocato ancora da molti nonostante l'uscita di FIFA 21. Forse ormai il grande portiere ha rapito il cuori di tanti giocatori che non se la sentono di lasciarlo andare?

Fonte: Eurogamer

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

FIFA 21 vi fa infuriare? Gioite perché per uno studio 'fa bene alla salute'

Soprattutto se si gioca contro altri avversari in FIFA Ultimate Team.

PES 2021 sarà retrocompatibile con PS5 e Xbox Series X/S

Konami svela alcuni dettagli sulle versioni next-gen.

FIFA 21 per Xbox Series X e PS5 ha una data di uscita

Tempi di caricamento incredibilmente rapidi e molto altro.

PS5 e Xbox Series X/S mostrano la next-gen nel video gameplay di NBA 2K21

Visual Concepts svela maggiori dettagli su come è stata sfruttata la potenza delle nuove console.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza