La più grande collezione di videogiochi si trova in Giappone...in mezzo alla campagna

Rifatevi gli occhi.

Si parla spesso di collezioni nell'ambito videoludico, ma probabilmente questa batte tutto quello visto finora. Durante una nuova puntata del format francese "Collector's Quest" pubblicato su YouTube, Florent Gorges, studioso della storia dei videogiochi, ha visitato la casa di un collezionista giapponese che lascia a bocca aperta.

L'episodio 9 ha luogo ad Ibaraki, nell'incredibile casa del collezionista "Low-san". La sua casa è un gigantesco museo di videogiochi situata proprio nel mezzo della campagna giapponese. Si tratta di una vera e propria casa adibita a museo con migliaia di giochi, accessori, cabinati ed un'unita Game & Watch incredibilmente rara.

Insomma, si tratta di un qualcosa di incredibile per la gioia (e l'invidia) di tutti coloro che amano collezionare videogiochi. L'episodio è in francese, ma per chi non mastica la lingua ci sono dei comodi sottotitoli in inglese. Senza ulteriori indugi vi lasciamo alla visione del video.

Che ve ne pare? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza