PS5: Destruction AllStars rinviato, non sarà più un titolo di lancio della console

Ma sarà lanciato sul PlayStation Plus.

Sony ha rinviato il titolo di lancio per PlayStation 5, Destruction AllStars solo poche settimane prima del lancio della console. Il gioco di corse sarebbe uscito insieme a PS5 il 19 novembre 2020. Ora verrà lanciato a febbraio del prossimo anno, quando sarà incluso per due mesi in PlayStation Plus; a dirlo è il direttore dello sviluppo di Sony Pete Smith in un post su il PlayStation Blog.

"Destruction AllStars è un gioco multiplayer che dà il meglio di sé quando competi con giocatori online di tutto il mondo", ha detto Smith. "Vogliamo che quante più persone possibile sperimentino il caos su PS5, e quale modo migliore per farlo se non fornire il gioco ai nostri membri di PlayStation Plus? La prossima settimana torneremo con un trailer nuovo di zecca e maggiori dettagli sul gioco, quindi saprai esattamente cosa aspettarti quando lo scaricherai a febbraio. Questa potrebbe essere una notizia deludente per alcuni di voi che stavano cercando di giocare al lancio, ma speriamo che comprendiate la decisione" si legge nella dichiarazione.

Coloro che hanno preordinato il gioco verranno comunque rimborsati. Destruction AllStars è una sorta di Rocket League senza palla, con una spruzzata di Destruction Derby. Ci sono combattimenti basati su veicoli in arene sparse in tutto il mondo.

A questo punto, il rinvio assottiglia la lineup di lancio first party di PS5, che ora include Demon's Souls, Spider-Man: Miles Morales e Sackboy: A Big Adventure.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza