FIFA 21 su PS5 sfrutta DualSense tra grilletti adattivi che simulano l'affaticamento dei giocatori e non solo

Un'esperienza realmente diversa o solo qualche orpello?

FIFA 21 su PlayStation 5 utilizzerà i trigger adattivi del controller DualSense per simulare l'affaticamento del giocatore.

Significa che se proverete a scattare con un giocatore stanco, sentirete resistenza dal trigger destro.

Durante un evento di anteprima a cui ha partecipato Eurogamer.net, il produttore di FIFA Sam Rivera ha detto che questa nuova funzionalità dirà all'utente quanto sono stanchi i loro giocatori. Più il giocatore è stanco, maggiore sarà la resistenza del trigger.

Nel frattempo, la versione PS5 utilizzerà il feedback tattile del DualSense. Quando il giocatore effettua un tiro con il piede destro, ad esempio, sentirete una vibrazione sul lato destro del controller. Lo stesso vale per qualsiasi contatto che con la palla. Anche le collisioni dei giocatori creeranno vibrazioni basate sulla loro intensità.

"Questa caratteristica permette di sentire il ritmo del gioco nelle vostre mani", ha detto Rivera.

Ovviamente, alcuni giocatori di FIFA potrebbero voler disattivare queste funzionalità DualSense, in particolare per il multiplayer competitivo. Potrete farlo nelle impostazioni di PS5.

Oltre a quanto detto i fan possono aspettarsi una serie di funzionalità aggiuntive in FIFA 21 per la versione next-gen che arriverà il 4 dicembre.

Che ne dite?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza