Daybreak Games, studio di H1Z1 ed EverQuest, è stato acquisito per $300 milioni

Precedentemente sotto l'ala di Sony, lo studio era indipendente da anni.

Daybreak Games, lo studio di sviluppo di H1Z1, Planetside 2 ed EverQuest, si è separato da Sony alcuni anni fa dopo aver operato sotto Sony Online Entertainment. Tuttavia, i suoi giorni di indipendenza sono stati di breve durata visto che lo studio è stato ora acquisito da Enad Global 7 per $ 300 milioni.

Annunciato da Enad Global 7 (EG7) il 1° dicembre, l'accordo vede la società acquisire il 100% delle azioni di Daybreak. "A nome del team di Daybreak, siamo entusiasti di entrare a far parte della famiglia EG7", ha dichiarato Jason Epstein, presidente esecutivo di Daybreak. "Le società unite sono strategicamente posizionate per espandere il portfolio unico e iconico di giochi creati da Daybreak e contribuiranno ad amplificare la nostra passione per la creazione di fantastici giochi per le nostre comunità".

Daybreak ha faticato negli ultimi anni, subendo numerosi licenziamenti. H1Z1 ha avuto difficoltà a competere con artisti del calibro di Fortnite e Apex Legends, ed è diventato free-to-play alcuni anni fa prima di cambiare il suo nome in Z1 Battle Royale. Prima del lancio di H1Z1 e Planetside, Daybreak era meglio conosciuto per la serie EverQuest. Nonostante alla fine sia stato eclissato da giochi MMO più popolari come World of Warcraft, è ancora in fase di sviluppo attivo.

dd

L'ultima espansione per EverQuest, Claws of Veeshan, uscirà tra meno di una settimana. EverQuest 2, nel frattempo, riceverà la sua prossima espansione, Reign of Shadows, il 15 dicembre.

Fonte: GameSpot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza