PS5 conquista il mondo ma Xbox Series X è regina in USA

I primi dati a pochi mesi dal lancio globale.

Novembre 2020 è stato il momento in cui il popolo mondiale ha dovuto scegliere: PlayStation 5 o Xbox Series X/S?

Il lancio di una console di nuova generazione è sempre accompagnata da un lungo periodo di console-war, fra fan di entrambi gli schieramenti che si dilungano in prolissi discorsi per determinare la supremazia del proprio hardware.

Alla fine, come ben sappiamo, solo i freddi numeri possono determinare un vincitore, quindi ce lo chiediamo: passati questi primi mesi, quale console next-gen ha conquistato il pubblico mondiale?

Secondo quanto rivelato dai dati di mercato condivisi da GamingSmart, PlayStation 5 è risultata la chiara vincitrice di questa "gara di popolarità", superando di gran lunga, se non addirittura eclissando, Xbox Series X.

Alla fine del 2020, PlayStation 5 ha conquistato il 65% del mercato mondiale, con 4.5 milioni di unità vendute, mentre a Xbox è rimasto il restante 35%, con 2.4 milioni di unità.

Questa percentuale, tuttavia, è destinata a variare nei mesi e negli anni a venire, con l'arrivo di nuove unità in commercio e il lancio dei prodotti di punta di entrambi gli schieramenti, titoli esclusivi, servizi e simili.

Quindi, questo significa che la supremazia di PS5 sia assoluta? Non esattamente. Questo perché, come fa notare lo schema qui di seguito, sebbene PlayStation 5 sia la console più venduta in quasi tutto il mondo, essa non è riuscita a conquistare un mercato molto importante, ovvero gli Stati Uniti, paese dove Xbox Series X risulta la favorita dei giocatori.

A onor del vero, la differenza è incredibilmente minima: negli USA Xbox Series X è in testa solo con una percentuale di mercato del 50.2%, una differenza di veramente poche unità.

In altri paesi invece, il dominio di PlayStation 5 è decisamente più marcato, specialmente in Giappone dove la console Sony può vantare una percentuale di mercato del 98%. Per non parlare dei paesi europei come Germania, Paesi Bassi, Svizzera, Spagna e, soprattutto, Italia, dove PS5 regna con oltre l'80%.

960x0

Allo stato attuale è difficile fare delle previsioni a lungo termine: le console soffrono di una carenza di scorte che impatta sulla loro diffusione mondiale e molti di questi lanci day-one sono influenzati dagli exploit della precedente generazione, dove Sony ha dominato per anni.

Vedremo come si comporteranno entrambe nei prossimi mesi, nel frattempo, voi che ne pensate? Credete che il divario di popolarità fra le due console aumenterà, oppure si restringerà? E Microsoft sarà in grado di sorprendere tutti ed effettuare un sorpasso?

Fonte: Forbes

Vai ai commenti (33)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (33)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza