RIDE 4 sfreccia oggi su PS5 e Xbox Series X/S

A tutto gas nel nuovo titolo di Milestone.

Milestone annuncia oggi che RIDE 4, l'ultimo capitolo del suo amato franchise dedicato a tutti gli amanti delle due ruote, è finalmente disponibile su PlayStation 5 e Xbox Series X/S. I giocatori che hanno acquistato la versione PlayStation 4 del gioco, possono ora effettuare il download della versione PS5 senza costi aggiuntivi fino al 30 aprile 2021, inclusi tutti i DLC precedentemente acquistati. Mentre i giocatori Xbox One possono scaricare automaticamente la versione Xbox Series X/S senza costi aggiuntivi grazie alla feature Smart Delivery.

Grazie al potente hardware di nuova generazione, RIDE 4 è ora in grado di offrire prestazioni sorprendenti, sia per la risoluzione che per i fotogrammi al secondo. I giocatori ora hanno la possibilità di guidare moto da 200 HP attraverso un gameplay più fluido a 60 FPS e risoluzione fino a 4K. L'incredibile qualità dei modelli e la densità dei dettagli risplenderanno come mai prima d'ora. Inoltre, i giocatori che vivono davvero per la competizione sperimenteranno gare online con 20 sfidanti in competizione per la vittoria e la gloria!

Su PS5 i giocatori avranno anche l'opportunità di giocare con l'innovativo PS5 DualSense: un feedback tattile avanzato che renderà l'esperienza di gioco ancora più coinvolgente, consentendo ai piloti di sentire vibrazioni, gas e freni nel modo più realistico possibile. Inoltre, l'SSD garantisce miglioramenti in termini di tempi di caricamento, tempi di attesa più brevi prima delle gare e anche uno streaming delle texture molto più veloce. Ciò significa un'esperienza di guida piena di adrenalina che i giocatori non dimenticheranno facilmente.

RIDE 4 offre un livello di fedeltà visiva all'avanguardia grazie a scansioni CAD e 3D originali di modelli reali, che danno vita alle moto più iconiche del mondo. Una rinnovata modalità carriera porterà i giocatori in sfide frenetiche in tutto il mondo, che culmineranno nell'Ultimate Championship con le più potenti moto sportive, arricchite dalla nuova modalità Endurance, la sfida più difficile che i piloti possano affrontare. L'illuminazione dinamica, le condizioni meteorologiche e i pit-stop per i pneumatici e la gestione del carburante miglioreranno la realtà e la simulazione. A.N.N.A., acronimo di Artificial Neural Network Agent, una rivoluzionaria Intelligenza Artificiale basata su reti neurali, è stata ora migliorata per guidare i giocatori attraverso un incredibile livello di sfida. Ultimo ma non meno importante, i giocatori che vogliono essere unici e riconoscibili avranno accesso ad un editor più approfondito per moto, tuta e casco.

Per chi ne volesse sapere di più, sulle pagine di Eurogamer.it è disponibile la recensione di RIDE 4.

Che ne dite?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza