Fotografie di schede video a €700 su eBay? Una truffa contro scalper e bot

Funzionerà?

A causa della pandemia da coronavirus del 2020, molte industrie hanno dovuto rallentare, se non proprio bloccare per lunghi periodi di tempo, le proprie catene produttive.

Questo si è tradotto in prodotti tanto attesi, venduti in quantità estremamente limitate a causa degli stock notevolmente ridotti. I videogiocatori lo sanno benissimo: entrare in possesso di una console next-gen PS5 o Xbox Series X, oppure di una scheda grafica Nvidia serie 3000, è ormai impossibile.

Questi prodotti non sono solo rari e introvabili per via di quanto sopracitato, ma il proliferare di scalper e bot, i quali riescono ad arraffare ogni singolo stock messo in vendita, hanno reso il tutto una vera e propria odissea.

Come si può fare per contrastare questi bagarini e i loro strumenti di ricerca e acquisto extra-rapida? Noi non lo sappiamo, ma qualcuno potrebbe aver trovato una bella idea.

A quanto pare, qualcuno su eBay ha iniziato ad acquistare degli spazi pubblicitari per promuovere gli annunci di alcuni prodotti, come per l'appunto schede grafiche e console.

Ad esempio, abbiamo la scheda grafica MDI RTX 3080, venduta a 400 euro all'asta e a 700 euro all'acquisto istantaneo. I prezzi sono decisamente convenienti, specialmente se rapportati a quelli da usura degli scalpers, ma c'è un piccolo problema: si tratta di una truffa.

Nello specifico, come viene dichiarato nella descrizione del prodotto, ciò che viene venduta non è la scheda grafica, bensì una semplice fotografia. Il motivo di questa "burla" è riportato (sgrammaticamente) nella descrizione stessa:

"RTX 3080 ti 8gb.Se si acquista queto prodotto si riceverà solamente una foto, questo acticolo è stato messo in vendita per i bot che acquistano in automatico. NON AQUISTARE SE SEI UNA PERSONA VERA , TI ARRIVERA SOLAMENTE UNA FOTO.".

ebay_1
ebay_2

In altre parole, qualcuno ha deciso di approfittarsi dei bot degli scalpers, sempre pronti ad arraffare prodotti di questo genere, imbastendo uno "scherzetto" riconoscibile immediatamente da un essere umano, ma non da un programma automatizzato.

Ironicamente, pare che il trucchetto abbia funzionato, dato che qualcuno si è già presentato con una richiesta di rimborso. Un aspirante bagarino, oppure una persona vera che dovrebbe prestare più attenzione a quello che acquista?

ebay_3

Una rapida occhiata su eBay conferma che la pratica si sta diffondendo molto velocemente ed è possibile trovare altre inserzioni, in lingua inglese, che riportano una descrizione e uno scopo simile: una truffa diretta ai soli bot.

Le inserzioni di questo tipo, purtroppo, rivelano una dolorosa verità: al momento è impossibile acquistare console o schede grafiche al loro prezzo di mercato.

Non possiamo far altro che aspettare il tanto atteso ritorno alla normalità e sperare che qualcuno metta finalmente la parola fine al bagarinaggio, senza dover ricorrere a foto e finte aste.

Fonte: DDay

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza