Pokémon, apre il museo dei fossili in Giappone!

Un'iniziativa per avvicinare le persone alla paleontologia.

Il Pokémon Fossil Museum aprirà a luglio al Mikasa City Museum di Hokkaido. Dopo un primo periodo di lancio, la mostra dovrebbe interrompersi a settembre e spostarsi nella prefettura di Shimane, Tokyo e Aichi. Altre località saranno aggiunte prima che la mostra finisca nell'estate del 2023. Vedere i fossili di Pokémon sarà quindi possibile in varie città del Giappone, e per fortuna per noi occidentali (per i quali è impossibile recarsi in Giappone a causa della pandemia) andrà avanti per almeno un paio d'anni.

L'idea è basata ovviamente sui fossili di Pokémon, presenti nei giochi del franchise giapponese sin dalla prima generazione. I visitatori avranno la possibilità di confrontare i fossili di Pokémon con creature estinte realmente esistite. L'iniziativa è infatti stata pensata per avvicinare i fan al mondo della paleontologia, secondo il comunicato ufficiale.

up4mfb7lb1cw0ciuefxd

Sarà sicuramente interessante vedere se e quando la mostra verrà replicata anche all'estero!

Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Francesca Tremulo

Francesca Tremulo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PlayStation ha giŕ pronto un 'suo' Xbox Game Pass: il report di Jason Schreier

Sony sta cominciando ad affrontare il competitor con un modello molto simile al Game Pass.

The Game Awards 2021 avranno annunci di tantissimi nuovi videogiochi

Cosa dobbiamo aspettarci da questi The Game Awards?

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza