Final Fantasy: Yoshinori Kitase è il nuovo brand manager

Shinji Hashimoto lascia il ruolo.

Una delle figure fondamentali nella storia di Final Fantasy abbandona la direzione del franchise, ma non Square Enix: Shinji Hashimoto ha annunciato il suo ritiro dalla posizione durante il Final Fantasy XIV Digital Fan Festival, tenutosi online ieri.

Nel corso della sua venticinquennale carriera in Squaresoft prima e in Square Enix in seguito, Hashimoto è stato produttore o produttore esecutivo di gran parte dei titoli del franchise, compresi spin-off e remaster.

Il suo lavoro non si è fermato a Final Fantasy, ad ogni modo: è stato tra i co-creatori di Kingdom Hearts e l'uomo dietro a diversi progetti più o meno riusciti, come i vari Tobal, The Bouncer ed Ehrgheiz, lavorando inoltre al marketing o come supporto alla produzione per tanti altri progetti.

L'addio alla posizione di brand manager non vuol dire, come scritto sopra, che Hashimoto abbandonerà SE o i videogiochi: passerà ad altri incarichi più generici da produttore esecutivo, laddove sarà richiesta la sua esperienza di volta in volta. A prendere il suo testimone sarà Yoshinori Kitase, un altro dei grandi numi tutelari del brand e da sempre responsabile dello sviluppo dell'universo di Final Fantasy VII.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza