Twitch ha appena creato la sezione 'Piscine e Hot Tub'

Essere sexy non Ŕ contro le regole.

Dopo mesi di controversie legate alle fantomatiche "hot tub streamers", Twitch ha finalmente svelato la propria risposta: la creazione di una sezione ufficiale per chi fa streaming da piscine, spiagge e idromassaggi.

Come sicuramente ricorderete, tempo fa la popolare streamer Kaitlyn "Amouranth" Siragusa, finì su diverse testate a causa della demonetizzazione sul proprio canale. La ragazza era una nota streamer che, da tempo, trasmetteva in costume da bagno all'interno di una piscina gonfiabile.

Oltre alla demonetizzazione, la vicenda ha portato alla luce quello che per molti è considerato un buco nelle regole di Twitch: è veramente consentito apparire in streaming in costume da bagno, quando la piattaforma vieta l'eccessiva appariscenza sessuale?

Con l'ingresso del nuovo tag, la compagnia ha ufficialmente risposto a questo dubbio, con un intervento sul proprio blog:

"Anche se abbiamo delle regole contro i contenuti sessualmente suggestivi, essere ritenuti sexy da altri non è contro le nostre regole e Twitch non vuole perseguire alcuna azione contro donne o chiunque usi i nostri servizi, per la loro attrattività. Sotto le nostre attuali regole, gli streamer possono apparire in costume da bagno in situazione contestualmente appropriate (in spiaggia o in idromassaggio, per esempio) e consentiamo anche le espressioni creative come body writing e painting, ammesso che lo streamer sia sufficientemente coperto come delineato dalle nostre politiche.".

La nuova categoria "Pools, Hot Tubs, and Beaches" è la risposta temporanea a chi si lamentava di vedere questi streamer all'interno della sezione "Just Chatting". Twitch ha assicurato di essere al lavoro su un rimedio ben più duraturo e a lungo termine.

"I creatori potranno continuare a trasmettere i contenuti di questa categoria finché non violano le nostre linee guida. Gli spettatori possono evitare raccomandazioni per contenuti che non vogliono vedere, oppure trovarli più facilmente. I brand, inoltre, possono decidere se supportare determinati streamer a seconda se le categorie dello streamer rientrino nella loro audience base.".

Questo, inoltre, dovrebbe risolvere il problema specifico di Amouranth, in quando la demonetizzazione è avvenuta dopo che alcuni brand hanno deciso di interrompere il supporto, alla luce dei suoi hot tub streaming. La mancanza di qualsivoglia avvertimento, tuttavia, è stato un errore da parte di Twitch, di cui si scusa apertamente.

2021_05_19_image_17

La community Twitch è divisa, fra chi accoglie a braccia aperte l'arrivo di questa sezione e chi continua a lamentarsi dell'eccessiva appariscenza degli streamer (principalmente donne) su una piattaforma nata per il gaming. Qual è la vostra opinione a riguardo?

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (48)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Mario Kart 8: Deluxe immortale! ╚ il pi¨ venduto in UK ed Ŕ un gioco 'vecchio' sette anni

Mario Kart 8: Deluxe per Switch guarda tutti dall'alto nel Regno Unito.

Xbox Series X/S sono le prime console con Dolby Vision. Il supporto Ŕ disponibile

Giochi pi¨ belli su Xbox Series X/S, Dolby Vision Ŕ ora disponibile.

Xbox Games With Gold di ottobre: Microsoft annuncia i giochi 'gratis'

Ecco cosa troveranno gli abbonati ad Xbox Games With Gold dal mese prossimo.

Articoli correlati...

Commenti (48)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza