Need For Speed Carbon, Shift e altri titoli della serie addio! Verranno rimossi dagli store digitali

EA si prepara a interrompere anche i servizi online.

Diversi vecchi giochi di Need for Speed ​​verranno rimossi dagli store digitali e le loro economie di gioco sono state chiuse ieri, 31 maggio, ha annunciato il publisher EA. I servizi online per questi giochi cesseranno le operazioni ad agosto.

Carbon, Shift, Shift 2: Unleashed, The Run e Undercover sono i giochi Need for Speed ​​che si stanno preparando per la rimozione. Tutti e cinque i giochi non saranno più acquistabili dagli store digitali e i giocatori non potranno partecipare alle loro "economie di gioco" per acquistare oggetti come parti di automobili e valute. I servizi online come le classifiche e il matchmaking rimarranno attivi fino al 31 agosto, a quel punto tutti e cinque i giochi saranno relegati al gioco offline.

Il community manager Max Myrus ha svelato la notizia nel subreddit di Need for Speed, spiegando la decisione.

"Le decisioni di ritirare i giochi non sono mai facili, ma ora stiamo cambiando marcia per concentrarci sul futuro di Need for Speed", ha affermato Max. "I team di sviluppo e lo staff operativo hanno dedicato molto tempo e passione allo sviluppo, alla creazione, al lancio e alla manutenzione nel corso degli anni e ci piace vedervi giocare. Ma il numero di giocatori è arrivato a un punto in cui non è più possibile continuare il lavoro dietro le quinte necessario per mantenere operativi Need for Speed ​​Carbon, Need for Speed ​​Undercover, Need for Speed ​​Shift, Need for Speed ​​Shift 2: Unleashed e Need for Speed ​​The Run."

nfs_carbon_key_art.jpg.adapt.crop191x100.628p

Questa notizia non è troppo sorprendente considerando l'età di questi giochi, con il più vecchio della lista che è Need for Speed: Carbon (2006) e il più giovane Need for Speed: The Run (2011). EA ha pubblicato altri sei giochi di Need for Speed ​​da The Run; l'ultimo è stato Need for Speed ​​Heat del 2019.

Vari giochi di Need for Speed ​​sono disponibili sul servizio in abbonamento di EA EA Play, inclusi Heat, Payback e Rivals. Il publisher trasmetterà un EA Play Live completamente virtuale il 22 luglio. Anche se non è chiaro se si parlerà di un nuovo Need for Speed, i fan potrebbero ottenere informazioni su Battlefield 6 e Dragon Age 4.

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza