Itch.io offre più di 1000 giochi ad appena $5 per aiutare il popolo palestinese

Un bundle solidale.

Il negozio digitale indipendente Itch.io ha pubblicato un nuovo pacchetto a supporto degli aiuti palestinesi che include più di 1.000 giochi, colonne sonore, libri e altro per un prezzo minimo di $ 5. Tutti i fondi raccolti dalla vendita del pacchetto andranno all'Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l'occupazione dei profughi (UNRWA), che fornirà supporto alimentare e servizi sanitari per le persone a Gaza.

"I giochi indie sono unici in quanto possono raccontare storie che non si vedono nei giochi AAA o in altri giochi. Mettiamo le nostre esperienze di vita nei nostri giochi e condividiamo un pezzo di noi stessi con il mondo", ha scritto l'organizzatrice del bundle Alanna Linayre. "Gli sviluppatori di giochi palestinesi non sono diversi sotto questo aspetto, ma hanno le sfide aggiuntive di un accesso limitato ai servizi di base, come acqua pulita, elettricità, cure mediche e sicurezza alimentare. Vivono sotto l'autorità israeliana che discrimina e sottomette i palestinesi al punto di persecuzione e apartheid, semplicemente per essere palestinesi. Inoltre, sviluppano giochi senza tutte le risorse che derivano dall'essere in un centro occidentale".

Il fulcro del pacchetto è Liyla and the Shadows of War, un platform narrativo del 2016 basato sulla guerra di Gaza del 2014 dello sviluppatore palestinese Rasheed Abueideh. Ma nel complesso, il pacchetto contiene la bellezza di oltre 1.000 giochi: altri titoli interessanti includono The Church in the Darkness, The Stillness of the Wind, Gnog, Sokobond, Pikuniku, Minit, Anodyne, Nuclear Throne, Signs of the Sojourner e Calico, per citarne alcuni.

it

Itch.io sta raccogliendo 500.000 dollari per aiutare il popolo palestinese: ora il sito ha raccolto quasi 400.000 dollari ma c'è ancora molto da fare. Se siete interessati e volete contribuire acquistando questo bundle, potete cliccare qui: vi ricordiamo che il prezzo base è di 5 dollari, ma potete donare anche cifre superiori.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza