Twitch: il nuovo meta è 'l'ASMR in leggings' e le streamer Hot Tub ne approfittano

Cambio!

Se avete seguito le notizie di Twitch negli ultimi mesi, potreste aver notato che la controversia è diventata un punto di forza sulla piattaforma. Tutti ricordano il meta "Hot Tub" che presentavano streamer (maschi e femmine) mentre si spogliavano in una vasca idromassaggio o in una piscina, parlando di tutto e niente e rispondendo alle domande degli spettatori.

Twitch ha quindi cercato di arginare la polemica creando una categoria apposita per questo contenuto, informando gli utenti che "Nonostante le regole per i contenuti sessualmente allusivi, essere visti come sexy dagli altri non è contro le nostre regole e Twitch non condannerà le donne, o chiunque altro, per la loro bellezza". Ma un nuovo fenomeno è apparso su Twitch ed è andato ben oltre le dirette nelle vasche idromassaggio; l'ASMR. Approfittando della popolarità delle vasche idromassaggio e navigando sempre con le regole di utilizzo della piattaforma, molti creatori di contenuti hanno aderito al trend ASMR.

Niente più piscine in costume da bagno: ora gli streamer si sdraiano in posizioni ammiccanti, vestiti con i leggings noti per enfatizzare il loro fisico e sussurrano (e talvolta leccano) il loro microfono ASMR per la gioia degli spettatori. Alcuni offrono anche bonus al loro pubblico, come Amouranth che promette 30 secondi di leccate per ogni abbonamento aggiuntivo.

classifica

A riprova del successo di questo nuovo concept, come potete vedere, la categoria ASMR ha accumulato 2,1 milioni di ore di visione negli ultimi 7 giorni, mentre live nelle Hot Tub ha ottenuto "solo" 1,8 milioni. Quale sarà la prossima tendenza? Non ci resta che aspettare e vedere.

Fonte: Dexerto

Vai ai commenti (27)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (27)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza