Final Fantasy Type-0 e Final Fantasy XV: Hajime Tabata lavora a due giochi che ne saranno l'evoluzione

L'ex Square Enix sta collaborando con una grande azienda.

In un'intervista con la rivista Famitsu, l'ex sviluppatore di Square Enix, Hajime Tabata, ha rivelato che sta lavorando a due giochi in collaborazione con una grande azienda e, per di più, questi titoli sono destinati a essere un'evoluzione di Final Fantasy Type-0 e Final Fantasy XV.

JP Games di Tabata-san ha pubblicato il suo progetto di debutto sotto forma di The Pegasus Dream Tour, il videogioco sulle paralimpiadi disponibile da pochi giorni.

Ora, il director di Final Fantasy XV sta pianificando il lavoro sui suoi prossimi due titoli, il primo è un'evoluzione di Type-0. Descritto come un "gioco sperimentale e tagliente", il progetto è definito anche un "RPG ad alta velocità" che apparentemente includerà il multiplayer.

Il secondo gioco, un'evoluzione di FFXV, prende la forma di un gioco di ruolo a mondo aperto e Tabata lo ha etichettato come un progetto AAA.

hajime_tabata_esprime_rammarico_cancellazione_dlc_final_fantasy_xv_v5_356200

Square Enix ha annunciato nel novembre 2018 che Tabata si era dimesso dalla compagnia e dalla Luminous Productions, con la conseguente cancellazione di tre delle quattro espansioni di Final Fantasy XV.

Fonte: PSU.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Nintendo porterà i suoi giochi su PC? Un leak alimenta le speranze

Nuovi leak da Nvidia GeForce, suggeriscono l'arrivo di Nintendo su PC.

PlayStation Plus, i giochi 'gratis' di dicembre per PS5 e PS4 annunciati ufficialmente

Ecco cosa devono aspettarsi gli abbonati a PlayStation Plus.

Activision Blizzard: 'licenziate Kotick'! L'organizzatrice delle proteste Jessica Gonzalez si dimette con una dura lettera

Gonzalez afferma che il CEO di Activision Blizzard ha ignorato molestie e discriminazioni.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza