The Last of Us la serie TV di HBO avrà un budget da capogiro, decine di milioni di dollari per episodio

Non si bada a spese!

La serie televisiva di The Last of Us entrerà a breve nella fase di produzione e sembra che sarà un progetto colossale, almeno dal lato economico.

Dalle ultime informazioni diffuse dal presidente della IATSE 212 (il sindacato dei tecnici impiegati nello spettacolo), Damian Petti, pare si parli di una cifra a molti zeri per ogni singolo episodio.

"The Last of Us entrerà nella fase di fotografia questa settimana ed è decisamente un mostro. Ha cinque art directors e disponed i un'armata di centinaia di tecnici. Ha avuto sei mesi di preparazione e girerà in Alberta per ben 12 mesi. Non posso confermare il budget, ma è sicuramente uno dei più grandi progetti mai girati in Canada. Il progetto supererà tranquillamente le otto cifre per ogni singolo episodio, quindi avrà un effetto positivo sulla nostra economia. Ci sono centinaia di locali e aziende che beneficeranno da tutto questo lavoro.".

the_last_of_us_di_hbo_iniziera_le_riprese_a_luglio_in_canada_1617277546458

Per numeri a otto cifre si intendono, ovviamente, tutti quelli che vanno dai 10 ai 99 milioni di dollari. Se la stima risulterà corretta, allora la serie TV di The Last of Us potrebbe avere un budget di oltre 100 milioni di dollari per tutta la stagione, qualcosa che la metterebbe al pari di Game of Thrones.

Si tratta di un investimento potente, segno che HBO e Sony credono molto nel progetto e vogliono vederlo realizzato al meglio.

Non sappiamo come sarà il risultato finale, dato che dovremo aspettare parecchio prima di vedere la serie sui nostri schermi. Tuttavia, se i soldi fossero direttamente proporzionali alla qualità, allora potremmo stare tranquilli.

Ricordiamo che la serie TV di The Last of Us avrà Ellie e Joel interpretati da Bella Ramsey e Pedro Pascal, mentre la direzione sarà affidata al regista russo Kantemir Balagov. Neil Druckmann di Naughty Dog sarà autore e produttore della serie, insieme a Craig Mazin, noto per il suo lavoro con l'acclamato Chernobyl.

Fonte: Resetera

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza