The Witcher è ai Giochi Olimpici...al collo della medaglia d'oro Vitalina Batsarashkina

L'atleta ha indossato il medaglione del gioco. 

La superfan di The Witcher, Vitalina Batsarashkina, era già nota nel 2016 quando vinse una medaglia d'argento nella pistola ad aria da 10 m alle Olimpiadi di Rio. Ai giochi di quest'anno, l'atleta è tornata con la stessa "attrezzatura" da Witcher, solo che questa volta ha vinto l'oro!

Molti degli atleti di questi giochi saranno fan di qualche tipo di videogioco, dai Pokémon a Skyrim a League of Legends.

Ciò che distingue Batsarashkina è che in realtà gareggia indossando "equipaggiamento" da Witcher. Nel 2016 c'era un medaglione di The Witcher che pendeva dai suoi pantaloni e alcune illustrazioni sui suoi occhiali da tiro, e ha indossato quello che sembra lo stesso ciondolo nel 2021, solo che questa volta il medaglione era al collo.

Batsarashkina battuto la bulgara Antoaneta Kostadinova, che si è aggiudicata l'argento, e la cinese Jiang Ranxin, che ha portato a casa il bronzo.

523f4455170fc424cc824f019dc60888

L'oro di Batsarashkina è stata la prima medaglia d'oro per il "ROC" - Russian Olympic Committee - ai Giochi di Tokyo, che pur essendo composto da un gruppo di atleti russi tecnicamente non rappresenta la Russia. Questo perché, l'Agenzia mondiale antidoping (WADA) decise il 9 dicembre 2019 di escludere la Russia da tutti gli eventi sportivi internazionali dopo che fu scoperto che l'agenzia antidoping russa era stata manipolata dalle autorità per coprire gli atleti coinvolti nel doping di Stato.

La Russia ha ricevuto un divieto di due anni dall'Agenzia mondiale antidoping. Tra il 17 dicembre 2020 e il 17 dicembre 2022, nessun atleta può rappresentare la Russia alle Olimpiadi, Paralimpiadi o Campionati mondiali.

Il divieto era originariamente fissato per quattro anni, ma è stato ridotto a due anni.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza