Dead Space Remake potrebbe avere contenuti tagliati dall'originale e le migliori feature dei sequel

Il meglio della serie concentrato nel remake?

Il direttore creativo di Dead Space Remake di EA ha suggerito che il nuovo gioco potrebbe riportare alcuni contenuti tagliati dal gioco originale.

Parlando con IGN, il direttore creativo Roman Campos-Oriola ha rivelato che lo sviluppatore Motive ha accesso a tutte le risorse del gioco originale, inclusi alcuni design di ambienti originali che non sono stati inseriti nel gioco finale.

"Abbiamo iniziato con il level design originale del primo Dead Space. Nel primo capitolo, potete vedere alcuni corridoi che avrebbero voluto fare, ma poi l'hanno cambiato per vincoli tecnici o [per qualche altro motivo]".

"Quindi in termini di grafica, suono, gameplay, stiamo ricostruendo tutti questi asset. Non stiamo aggiungendo più poligoni al modello. È davvero ricostruire tutti questi elementi, girare tutte le animazioni".

Dead Space è stato annunciato durante lo showcase EA Play Live di Electronic Arts la scorsa settimana, confermando finalmente il progetto rumoreggiato.

Il gioco è stato descritto come "un remake completo" dell'originale. Il direttore creativo Campos-Oriola, che si è unito a Motive appositamente per realizzare il gioco, ha rivelato che lo studio sta cercando di introdurre una maggiore immersione grazie alla capacità delle console di nuova generazione di rimuovere i tempi di caricamento.

Ha detto anche che il team sta cercando di integrare alcune funzionalità dei successivi giochi Dead Space, come i segmenti a gravità zero di Dead Space 2, e ha suggerito che Motive potrebbe evolvere la meccanica di smembramento di base, che permette ai giocatori di tagliare gli arti dei nemici.

"Qualcosa che è molto importante per noi che non c'era 12 anni fa... sono tutte quelle opzioni o modi diversi di giocare se ne avete bisogno", ha detto.

"Tutti questi elementi di accessibilità saranno sicuramente qualcosa di importante per noi in termini di apertura dell'esperienza di Dead Space a un gruppo più ampio di persone che non necessariamente hanno avuto l'opportunità di giocare al titolo quando è uscito."

Fonte: VGC.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Dying Light 2 Stay Human e il suo vasto mondo protagonisti del nuovo episodio Dying 2 Know

Ecco quando verrà trasmesso il nuovo video su Dying Light 2.

The Last of Us ha ispirato il personaggio di Rahul Kohli nella serie Netflix Midnight Mass

Il personaggio di Midnight Mass ispirato da Joel di The Last of Us.

Negative Atmosphere è un indie che si rifà a Dead Space...ma con esoscheletro

Negative Atmosphere ha fatto un bel balzo avanti dal 2019.

Alan Wake Remastered potrebbe uscire anche su Switch

La versione Switch di Alan Wake Remastered spunta in rete.

Articoli correlati...

The Medium (PS5) - recensione

Un'antica minaccia, in una nuova edizione.

Dead Space è tornato! L'annuncio e il primo trailer

Il sogno di tantissimi fan si è avverato.

Silent Hill in arrivo? Konami stringe un accordo con Bloober Team!

Konami e il team di The Medium "collaboreranno alla produzione di nuovi contenuti".

Raccomandato | Resident Evil Village - recensione

'Ethan Winters, vediamo cosa ti rende così speciale.'

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza