PS5: 23 milioni di unitÓ distribuite entro marzo 2022, circa 13 milioni di console in arrivo per la gioia dei fan

E la mancanza di componenti non sarebbe un problema.

Buone notizie in arrivo per tutti i giocatori che stanno cercando di mettere le mani su PS5? Sembrerebbe di sì dalle parole del CFO di Sony Hiroki Totoki.

Totoki non ha solo rivelato che PS5 ha superato quota 10 milioni di console distribuite ma ha anche guardato al futuro sottolineando gli obiettivi di Sony e commentando anche la situazione attuale a livello di componenti, che tra chip e semiconduttori quasi introvabili ci sta mettendo di fronte a una carenza davvero importante per tutto l'universo tech.

Cosa possiamo aspettarci per i prossimi mesi di PS5? Totoki ha sottolineato che Sony si è assicurata i chipset necessari per raggiungere il proprio obiettivo a livello di vendite, un obiettivo che consiste nel distribuire più di 14,8 milioni di console nel corso dell'attuale anno fiscale. L'anno fiscale in Giappone va dall'1 aprile 2021 al 31 marzo 2022 e con questo in mente possiamo fare un paio di calcoli.

Con la distribuzione di 14,8 milioni di console durante questo periodo arriveremmo a più di 22,6 milioni di PS5 totali dall'uscita della console e considerando le 10,1 milioni di console distribuite finora dobbiamo aspettarci poco meno di 13 milioni di unità in vendita da oggi a fine marzo 2022.

13 milioni di PS5 in arrivo per tutti coloro che non vedono l'ora di entrare nella next-gen Sony e vista l'incredibile domanda non abbiamo particolari dubbi sul fatto che andranno a ruba e che Sony raggiungerà senza troppi patemi i propri obiettivi.

Fonte: Twinfinite

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche pi¨ innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non Ŕ ancora uscito e giÓ iniziano le polemiche sterili.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza