PSP e Nintendo DS i giochi sono già pezzi rari da collezionisti e i prezzi aumentano

Alcuni titoli stanno diventando molto preziosi!

Nintendo DS e PlayStation Portable sono state lanciate diciassette anni fa, nel 2004, ma ad oggi ancora non possiamo considerare retrò le due console. Tuttavia, sembra che i titoli per i due sistemi siano diventati pezzi rari da collezionisti con prezzi in aumento.

Un recente articolo su Livedoor News sottolinea che tra gli ardenti appassionati c'è stato un forte aumento dei prezzi in Giappone per alcuni giochi DS e PSP. Come per questo genere di cose, non tutti i giochi avranno prezzi premium, ma i giochi di terze parti in particolare stanno attualmente andando bene in termini di rivendita. Nintendo e Sony hanno pubblicato un gran numero dei loro successi first party, il che spiega perché potrebbero non avere lo stesso valore tra i collezionisti.

Ad esempio, il gioco di avventura Kouenji Joshi Soccer 2 per Nintendo DS costava meno di 1000 yen ($9) fino allo scorso ottobre. Ora, il valore è aumentato di oltre dieci volte a oltre 10.000 yen ($90). Ivy The Kiwi?, pubblicato nel 2009 su DS ora vale fino a 15.000 yen ($135).

Il collezionista di giochi retrò Taro Nomi afferma che i "gal games", o giochi in cui i giocatori interagiscono con belle ragazze, sono popolari tra i collezionisti di PSP. Il palmare ha visto un certo numero di questi tipi di giochi, ma quelli che non hanno avuto successo, spiega Nomi, hanno avuto tirature basse, quindi questi titoli sono diventati sempre più difficili da ottenere.

00027138

Prima dei divieti di viaggio in Giappone, i turisti acquistavano giochi retrò che non richiedevano una grande capacità di lettura giapponese. Nomi afferma che durante la pandemia, il mercato si è "ricalibrato" sui collezionisti in Giappone, motivo per cui i giochi con più testo e destinati al pubblico giapponese, come Kouenji Joshi Soccer 2, hanno iniziato a diventare più costosi.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Nintendo Direct: tutti gli annunci e le novità per Switch

Una serata ricchissima per Switch nell'ultimo Nintendo Direct.

PS5 Digital Edition torna disponibile oggi da MediaWorld

I giocatori a caccia dell'edizione digitale di PS5 potranno mettere le mani sulla console.

PS5, Xbox Series X/S e GPU introvabili? Dal 2023 potrebbe esserci addirittura un eccesso

L'offerta di chip potrebbe superare di gran lunga la domanda.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza