PlayStation Studios rafforzarsi è la parola d'ordine: nuove acquisizioni praticamente confermate

Il CEO di Sony Pictures Entertainment parla anche di PlayStation.

Recentemente, il CEO di Sony Pictures Entertainment, Tony Vinciquerra, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni relative all'impegno di Sony nello spazio dei film e delle serie TV.

Ma nel discorso del dirigente, c'è stato spazio anche per i videogiochi, un settore che Sony vorrebbe rafforzare ancora di più.

Innanzitutto, Tony Vinciquerra ha parlato di ben 10 progetti che Sony Pictures sta portando a termine insieme alla divisione PlayStation, compreso il film di Uncharted, oltre alle serie di The Last of Us e Ghost of Tsushima.

In seguito, il CEO ha confermato che ci sarà una riorganizzazione interna a Sony che dovrebbe avvenire in 5 o 10 anni. "Ci sono troppi studi cinematografici e potremmo vederne uno o due in meno nei prossimi cinque o dieci anni".

wws_standard_hero_desktop_01_en_03jun21

Vinciquerra passa poi al gaming, affermando che "il prossimo consolidamento sarà nel business dei videogiochi". In particolare, questa dichiarazione suggerirebbe un rafforzamento della divisione gaming di Sony, che potrebbe concretizzarsi con le acquisizioni di altri studi che si andrebbero ad unire alla famiglia dei PlayStation Studios.

Fonte: Deadline.

Vai ai commenti (8)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza