BioWare grata a EA

Maggiori prospettive sul fronte DLC.

BioWare è riconoscente nei confronti di EA per averla aiutata in termini di creazione e pianificazione dei contenuti scaricabili.

"Quello che è interessante è che si condividono numerose informazioni e conoscenze, quindi quest'aspetto porta a una certa coerenza nei comportamenti di molti degli studi EA", ha fatto notare Greg Zeschuk, co-leader di BioWare, a UGO. "Qualcuno dice, 'ehi, abbiamo avuto molto successo facendo le cose in questo modo', e tutti quelli che vedono aggiungono, 'Grande, adattiamolo o adattiamo il nostro sistema'".

"In realtà si tratta più di una carota che di un bastone, letterlamente. Vogliamo tutti insieme avere successo, quindi se qualcuno rompe gli schemi su un determinato concept tendiamo a prenderlo come riferimento e ad adattarlo a quello che stiamo facendo. Penso sia l'aspetto positivo del fatto di essere all'interno di una grande compagnia. Quando eravamo una società indipendente non abbiamo mai avuto questo genere di informazioni; non sapevamo mai cosa facessero i prodotti delle altre compagnie o come vendessero i DLC. Ora vediamo tutto".

I contenuti scaricabili sono una parte fondamentale dei piani di BioWare per i franchise Dragon Age e Mass Effect e su tali aspetti sono stati compiuti importanti investimenti.

"È importante per i fan capire che completiamo i nostri giochi principali e non togliamo cose per pubblicarle poi nella forma di pack", ha aggiunto Ray Muzyka.

Dragon Age: Origins e Mass Effect 2, lo ricordiamo, sono tra i principali prodotti del cosiddetto Project Ten Dollar, iniziativa avviata da EA per spronare i giocatori ad acquistare il gioco nuovo, evitando il mercato dell'usato, promettendo loro una serie di materiale extra scaricabile in modo gratuito.

Awakening è già disponibile e potete leggervi la nostra recensione dedicata; il Firewalker Pack di ME 2 è invece atteso per fine mese e introdurrà il veicolo d'assalto Hammerhead. Il 6 aprile è inoltre previsto Kasumi's Stolen Memory, add-on che introdurrà l'ultimo personaggio reclutabile.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Davide Spotti

Davide Spotti

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza