Xbox Series X/S con Nvidia GeForce Now? Presto potrebbe essere possibile

L'ecosistema Xbox potrebbe arricchirsi anche con GeForce Now di Nvidia.

GeForce now ha appena avuto il suo più grande upgrade, basato sull'utilizzo delle introvabili RTX 3080 che portano lo streaming a 1440p e 120FPS su PC e Mac, 4K su Nvidia Shield. Un bel salto generazionale per il servizio, probabilmente il migliore fino a questo momento, considerato che Stadia prosegue la sua avventura alla cieca, XCloud è solo agli inizi e PS Now, è il classico PS Now.

Il nuovo piano semestrale, dal prezzo di 99,99€, permetterà dunque ai giocatori sprovvisti di hardware adeguato di godersi al massimo dei dettagli praticamente tutto il parco titoli presente sul sistema Nvidia, e questo è senza dubbio, una bomba. Ma gli annunci, erano due.

Infatti, l'upgrade del servizio ha offuscato interamente l'altra novità del servizio, passata completamente sotto silenzio ma che potrebbe avere enormi ripercussioni sul mercato. GeForce Now è infatti pronto a essere usufruito anche da browser Edge di Microsoft, cosa che permetterebbe a tutti gli utenti Xbox di accedere al servizio (come avviene già per Stadia) direttamente da console. Anche il Senior Editor di The Verge, Tom Warren è sicuro di questa eventualità, trasformando a conti fatti, Xbox in una sala giochi da salotto.

Contenuti correlati o recenti

PlayStation Plus, i giochi 'gratis' di dicembre per PS5 e PS4 annunciati ufficialmente

Ecco cosa devono aspettarsi gli abbonati a PlayStation Plus.

Nintendo sta per sbarcare su PC? Un leak alimenta le speranze

Nuovi leak da Nvidia GeForce, suggeriscono l'arrivo di Nintendo su PC.

Activision Blizzard: 'licenziate Kotick'! L'organizzatrice delle proteste Jessica Gonzalez si dimette con una dura lettera

Gonzalez afferma che il CEO di Activision Blizzard ha ignorato molestie e discriminazioni.

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza