iPhone addio? Apple avrebbe intenzione di sostituirlo con un dispositivo AR entro dieci anni

Un analista avrebbe svelato i piani di Apple per iPhone e AR.

Il visore AR di Apple potrebbe arrivare nel 2022, alimentato da due processori, secondo il noto analista Apple Ming-Chi Kuo. Il dispositivo potrebbe supportare sia la Realtà Aumentata (AR) che la Realtà Virtuale (VR) e potrebbe sfoggiare display micro-OLED quando verrà lanciato il prossimo anno.

Apple ha già fatto passi da gigante nella tecnologia AR su iPhone e iPad con l'aggiunta della tecnologia LiDAR su iPhone 12 Pro. I dispositivi indossabili AR dell'azienda si vociferano da diversi mesi e l'analista ritiene che la società potrebbe cercare di sostituire l'iPhone entro un decennio. Mentre la società di Cupertino deve ancora annunciare piani per visori AR o VR nel prossimo anno, Kuo ritiene che Apple potrebbe lanciare un potente visore AR nel quarto trimestre del 2022. Il presunto visore AR potrebbe presentare capacità di elaborazione simili a quelle di un Mac e potrebbe funzionare indipendentemente da un Mac (PC) o da un iPhone (telefono) supportando una vasta gamma di applicazioni.

Tuttavia per Kuo, la società starebbe pensando di sostituire del tutto i suoi iPhone con un dispositivo AR entro dieci anni: "L'obiettivo di Apple è sostituire l'iPhone con l'AR in dieci anni, rappresentando la domanda di visori AR che supererà almeno un miliardo di pezzi in dieci anni. L'unico fornitore di ABF di Apple, Unimicron, sarà il principale beneficiario".

L'analista commenta anche il gigantesco cambiamento che l'azienda dovrà fare se Apple vuole davvero sostituire l'Phone. Non solo questo prodotto dovrà funzionare con una "vasta gamma" di applicazioni piuttosto che app specifiche, ma l'azienda dovrà anche vendere "almeno" 1 miliardo di dispositivi AR in 10 anni.

Fonte: 9To5Mac

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PlayStation potrebbe acquisire EA in risposta all'affare Xbox e Activision Blizzard?

Gli analisti valutano una possibile risposta di Sony a Microsoft.

PlayStation Plus, annunciati i giochi 'gratis' di febbraio per PS5 e PS4

Ecco cosa potranno godersi gli abbonati a PlayStation Plus.

Microsoft che acquisisce Activision Blizzard sembra aver lasciato gli investitori 'indifferenti'

Un analista parla di come Ŕ stata accolta la notizia dell'acquisizione da parte di Microsoft.

PS5, Xbox Series X e GPU: per la Casa Bianca USA la crisi dei chip rimane gravissima

Il nuovo report non sembra portare buone notizie per la 'crisi dei chip'.

Xbox: Blizzard starebbe sviluppando sette giochi

Oltre Diablo IV e Overwatch 2 c'Ŕ molto di pi¨.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza