PlayStation licenzia un suo dirigente a seguito di accuse di pedofilia, spunta un video

Il video mostra il dirigente di PlayStation incontrare un ragazzino di 15 anni.

Nella giornata di ieri, un video è apparso online: nel video si parla di un un dirigente Sony accusato di aver tentato di incontrare un ragazzo di 15 anni. George Cacioppo, Senior Vice President Engineering di PlayStation Network, ha lavorato presso Sony Interactive Entertainment da settembre 2013, ed ora la società ha preso subito delle misure licenziandolo.

Il canale YouTube People v. Preds ha pubblicato il video, con schermate, messaggi e immagini che sarebbero state condivise tra Cacioppo e chi credeva fosse un ragazzo di 15 anni. People v. Preds ha in sostanza usato un'esca in questo incontro, fingendo di essere il ragazzo che Cacioppo avrebbe cercato di incontrare. Sony ha reagito rapidamente a questo video, licenziando Cacioppo poco dopo la sua comparsa online. In una dichiarazione via e-mail, Sony ha dichiarato di essere a conoscenza della situazione e "il dipendente in questione è stato licenziato".

Il video ritrae un cameraman che si avvicina a Cacioppo, che stava usando il nome "Jeff" per questo incontro programmato. Nel video, Cacioppo rientra in casa, chiude la porta e si rifiuta di rispondere a qualsiasi domanda del cameraman, che inizia a urlare che avrebbe chiamato la polizia. Presumibilmente, Cacioppo stava comunicando con l'esca fingendo di essere un ragazzino sul sito web Grindr. I due si sono scambiati le foto e hanno pianificato di incontrarsi: l'esca ha detto che avrebbe usato un Uber per incontrarlo e che Cacioppo lo stava aspettando.

Prima di lavorare presso Sony, Cacioppo ha avuto una lunga storia dentro e fuori il settore dei giochi e della tecnologia. Secondo il suo profilo Linkedin, Cacioppo ha lavorato nel settore dell'ingegneria dal 1978, tra cui Hazeltine Industrial Products Division, Digital Equipment Corporation, Adobe, PalmSource Holding Co, Intuit e dal 2013, Sony.

Attualmente Sony non ha pubblicato nessun comunicato a riguardo oltre a quella breve dichiarazione: rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni.

Fonte: Kotaku e VGC

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza