PlayStation presa in giro da KFC Gaming e lo State of Play diventa un meme

Lo show PlayStation State of Play non ha convinto.

Ieri sera PlayStation ha trasmesso l'evento State of Play focalizzato su giochi third party che, a quanto pare, non ha convinto per niente i fan.

Poco fa vi abbiamo riportato le varie critiche arrivate dalla community e i tanti dislike presenti sul video recap comparso sul canale YouTube di PlayStation.

Su Twitter, i giocatori delusi si sono scatenati con meme e lamentele nei confronti di Sony e, ora, è arrivata un'altra presa in giro da KFC Gaming.

Quella che possiamo definire come la "divisione gaming" della catena di fast food ha pubblicato un tweet che, probabilmente, riassume il pensiero di molti sullo State of Play:

Forse PlayStation avrebbe potuto "osare" di più, dato che titoli come Little Devil Inside, First Class Trouble e The King of Fighters XV non hanno soddisfatto i fan.

Critiche a parte, di recente abbiamo appreso che il Q2 2021 di PlayStation è stato il miglior Q2 nella storia dei videogiochi.

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S e l'FPS Boost: Digital Foundry loda i risultati

Nuovi giochi hanno ricevuto l'FPS Boost su Xbox Series X/S e Digital Foundry ha solo belle parole.

PlayStation sempre più mobile gaming e smartphone? Un brevetto per un controller dedicato

Sony sta pensando di espandersi verso il mobile gaming? A vedere un brevetto, si direbbe proprio di sì!

Rockstar Games: il cofondatore Jamie King spiega perché ha lasciato la compagnia

Una figura chiave di Rockstar Games ha lasciato: perché?

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza