Twisted Metal Reboot cambia sviluppatore? Niente Lucid Studio, autori di Destruction All-Stars

Sembra che Sony abbia cambiato i piani per il reboot di Twisted Metal.

Molti rumor e fonti vicine a VGC, hanno riferito lo sviluppo di un nuovo driving-fighting game presso Lucid Studio, autori di qualcosa di simile come il poco fortunato Destruction All-Stars. I lavori sembrano procedere da molto tempo e si tratterebbe del reboot di Twisted Metal, storico titolo per l'originale PlayStation.

Sembra però che Sony Interactive Entertainment abbia cambiato piani per il progetto, togliendolo dalle mani del primo team incaricato per affidarlo a uno studio centrale per PlayStation, che dovrebbe terminare lo sviluppo entro il 2023, data in cui uscirà anche una serie TV omonima patrocinata da Sony stessa. I motivi non sono confermati, ma l'impatto deludente di Destruction All-Stars deve aver fatto ragionare i vertici della casa madre.

A suo tempo era intervenuto sulla vicenda David Jaffe, papà di Twisted Metal ─ nonché di God of War ─ proprio sulla scelta di Lucid come nuovo sviluppatore del franchise:

"Mi è piaciuto quello che ho giocato a Destruction All-Stars. Non l'ho assolutamente amato, perché non pensavo fosse abbastanza 'appiccicoso'... ho giocato circa quattro o cinque round e sono stato bravo per un po'... mi piacerebbe pensare che impareranno da quello" Hai davvero bisogno di un designer intelligente per sederti e capire i pro e le carenze di Twisted Metal, e non ho visto nulla da nessuno sviluppatore, incluso Lucid, che suggerisca che saprebbero come risolverlo. So che non lo farei. Spero che venga bene, ma è difficile".

Fonte: videogameschronicle.com

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Marcello Ribuffo

Marcello Ribuffo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Mortal Kombat Trilogy Remaster in 4K. Uno studio indie lancia la petizione per convincere Warner Bros

Eyeballistic vuole realizzare l'edizione remaster di Mortal Kombat Trilogy.

Street Fighter V: Champion Edition trailer, data di uscita e dettagli per Luke, l'ultimo combattente in arrivo

Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'ultimo DLC di Street Fighter V: Champion Edition.

Dragon Ball Z: Kakarot ha venduto 4,5 milioni di copie, il team annuncerà a febbraio un nuovo gioco

Dopo Dragon Ball Z: Kakarot scopriremo a cosa sta lavorando CyberConnect2

Street Fighter 35th Anniversary è il preludio a Street Fighter VI?

Molti eventi previsti da Capcom per Street Fighter 35th Anniversary.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza