Twitch sul gigantesco attacco hacker: 'non sono trapelate password e altri dati sensibili'

Arriva la conferma di Twitch.

Arrivano nuove informazioni dopo il gigantesco leak trapelato pochi giorni fa su Twitch. Nel leak erano comparsi i guadagni degli streamer più famosi, nonché diversi altri dettagli tra cui Vapour, un concorrente di Steam.

Ora arrivano ulteriori conferme da parte della piattaforma: in un post sul blog Twitch ha dichiarato venerdì che la violazione dei dati della scorsa settimana sulla piattaforma conteneva documenti dal suo codice sorgente. Tuttavia le password, le credenziali di accesso, i numeri completi della carta di credito e i dettagli bancari degli utenti non sono stati accessibili o esposti durante la violazione.

"I dati esposti contenevano principalmente documenti dall'archivio del codice sorgente di Twitch, oltre a un sottoinsieme dei dati di pagamento di autori e autrici. Abbiamo esaminato attentamente le informazioni incluse nei file esposti e siamo certi che solo una piccola parte dell'utenza sia rimasta coinvolta e che l'impatto per i clienti sia minimo. Stiamo contattando le persone direttamente coinvolte" si legge nel post.

Twitch ha inoltre aggiornato i dati sulla sua piattaforma in modo da rendere il servizio ancora più sicuro.

Fonte: Twitch

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PlayStation ha già pronto un 'suo' Xbox Game Pass: il report di Jason Schreier

Sony sta cominciando ad affrontare il competitor con un modello molto simile al Game Pass.

The Game Awards 2021 avranno annunci di tantissimi nuovi videogiochi

Cosa dobbiamo aspettarci da questi The Game Awards?

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza