Dragon's Dogma influenzato da Devil May Cry

Parte del team viene da Devil May Cry 4.

Il team di Dragon's Dogma conta un gran numero di veterani di Devil May Cry, dettaglio che spiega la grande enfasi sui combattimenti in questo action rpg.

In un'intervista rilasciata a Siliconera Hiroyuki Kobayashi, produttore del gioco, ha detto che il suo progetto precedente, Devil May Cry 4, è stato quello che ha maggiormente influenzato Dragon's Dogma.

"Il cuore del team di design viene da Devil May Cry 4, compreso il director Hideaki Itsuno", ha spiegato.

"Le influenze di quel gioco sono molto forti. Non volevamo semplicemente riprendere il sistema di combattimento di Devil May Cry e portarlo in questo nuovo progetto. Abbiamo voluto far trasparire quest'influenza".

Kobayashi ha affermato che i controlli risulteranno molto familiari a chi ha giocato Devil May Cry, in particolar modo negli scontri corpo a corpo.

Dragon's Dogma uscirà su PS3 e Xbox 360 all'inizio del prossimo anno. Aspettatevi ulteriori aggiornamenti durante il Tokyo Game Show.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza