Nintendo Switch OLED avrebbe una dock che supporta il 4K/60 FPS. Il video teardown

Una scoperta interessante per chi vuole comprare un Nintendo Switch OLED.

A quanto pare il dock fornito con Nintento Switch OLED sarebbe in grado di supportare il 4K e 60 FPS. Questa affermazione arriva dallo YouTuber Nintendo Prime, che è riuscito ad entrare in possesso di una console prima della sua uscita ufficiale che avverrà questo venerdì.

Confrontando il dock con quello originale, è emerso che non soltanto che il dock stesso ha un'uscita HDMI 2.0 richiesta per il 4K, ma anche il cavo che viene fornito è pronto per il 4K. A titolo di confronto, il cavo HDMI all'interno del dock originale aderisce al vecchio standard HDMI 1.4. Nintendo Prime sottolinea inoltre che, sebbene sia presente un chip basato su ARM sulla scheda madre del dock, Switch OLED non ha la potenza necessaria per eseguire l'upscaling di un'immagine da 1080p a 4K, quindi qualsiasi upscaling dovrebbe essere gestito da una console Switch più potente.

Questi risultati potrebbero suggerire che Nintendo ha essenzialmente reso il dock a "prova di futuro" prima di un altro hardware che potrebbe potenzialmente introdurre davvero il 4K e i 60FPS. Alla fine dello scorso mese diversi sviluppatori hanno parlato con Bloomberg affermando di disporre di dev kit 4K e di creare giochi per raggiungere tale risoluzione, un'affermazione poi smentita categoricamente da Nintendo.

Ricordiamo che Nintendo Switch OLED sarà disponibile questo venerdì 8 ottobre.

Fonte: VGC

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza