Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Ghost Recon è in ritardo

Future Soldier rimandato al 2011.

Ubisoft ha rinviato l'uscita di Tom Clancy's Ghost Recon: Future Soldier, che uscirà "nei primi mesi del 2011". Inizialmente era previsto per il prossimo autunno.

"Sì, abbiamo dovuto rimandare Ghost Recon Future Soldier all'inizio del 2011, avremo più tempo per rifinirlo in tutti i dettagli", è stato il laconico commento via Tweeter di Kimi Matsuzaki, sviluppatore senior del gioco.

"Riguardo la beta del gioco," ha aggiunto "non posso per ora confermarvi se sarà rimandata o meno. Personalmente preferirei che non lo fosse, ma non posso darvene la certezza!"

Yves Guillemot di Ubisoft ha commentato la notizia con gli investitori durante la riunione di ieri, dichiarando che "GRFS é stato rimandato anche per evitare la fortissima concorrenza del periodo natalizio."

Il gioco rimane comunque confermato nella lista dei titoli Ubisoft presenti all'E3.

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti