Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gli hacker attaccano i server di Nintendo

Nessun dato sottratto.

Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Reuters, Nintendo ha ammesso di essere stata attaccata dagli hacker "poche settimane fa".

"Il server non includeva informazioni personali", afferma la compagnia nipponica in un comunicato. "La protezione dei dati dei nostri clienti è la nostra priorità... Monitoriamo costantemente la sicurezza della rete."

Il gruppo di hacker che si fa chiamare Lulzsec ha rivendicato l'attacco su Twitter, dove afferma di non aver voluto provocare danni.

Lulzsec ha rivendicato di recente gli attacchi a Sony Pictures Entertainment, PBS TV e Fox.com.

Taggato come

Commenti