Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gli MMO su PS3 secondo SOE

The Agency, Free Realms...

Sony Online Entertainment ha parlato con Eurogamer delle ultime novità relative ai tre MMO per PC e PlayStation 3 sviluppati dalla compagnia: The Agency, Free Realms e PlanetSide Next.

"Abbiamo annunciato pubblicamente che il gioco è in via di sviluppo", ha dichiarato a Eurogamer il presidente di SOE John Smedley riferendosi a PlanetSide Next. "Non abbiamo ancora annunciato la data di lancio ma potete aspettarvi il debutto del gioco in una finestra compresa tra la fine del primo trimestre del 2011 e l'inizio del secondo".

The Agency, invece, è stato rinviato lo scorso dicembre alla seconda metà del 2011, periodo che Smedley conferma. "Non possiamo darvi una data precisa perché ancora non la conosciamo nemmeno noi. La storia della nostra compagnia ci insegna che per sviluppare grandi giochi occorre del tempo. Dal punto di vista degli MMO, nei prossimi due o tre mesi saranno disponibili diversi giochi, ma in gran parte si tratterà di copie sbiadite di altri giochi. Non è questo che vogliamo fare. Vogliamo creare esperienze innovative. The Agency è un MMO appartenente a un nuovo genere e vogliamo assicurarci di lanciare il miglior gioco possibile".

La versione PlayStation 3 di Free Realms, invece, è stata sottoposta "all'approvazione di SCEA proprio in questi giorni", afferma Smedley. "Successivamente lo lanceremo anche nei mercati SCEE". Free Realms è già disponibile su PC, dove l'MMO ha tagliato il traguardo dei dieci milioni di utenti registrati.

"Se fossi uno scommettitore, punterei sul lancio di Free Realms su PS3 all'inizio di febbraio in Nord America, probabilmente a marzo in Europa. E anche su PlayStation 3 verrà adottato il modello free-to-play".

Oltre a questi tre giochi, il boss di SOE menziona DC Universe e EverQuest Next, primo capitolo della serie ad approdare anche su PlayStation 3. Ma non è tutto.

"Abbiamo diversi progetti ancora da annunciare. Non posso indicarvi il numero esatto, ma sono molti".

E per quanto riguarda il successo di World of Warcraft? Possibile che qualcuno spodesti Blizzard? "Probabilmente la loro community si frammenterà sempre più nel tempo per la crescita del genere degli MMO. Quando lanciarono WoW non c'erano molti MMO di spessore in circolazione. Oggi il contesto è diverso. La novità più importante dei prossimi anni riguarda la pubblicazione degli MMO su console e per questo sono orgoglioso del fatto che siamo stati noi a lanciare il primo realmente importante (DC Universe)".

Commenti

More News

Ultimi Articoli