Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Migliaia di ban su StarCraft II

Resa dei conti su Battle.net.

L'avevano promesso, e hanno mantenuto la parola.

Secondo quanto riportato da Kotaku, Blizzard avrebbe sospeso l'account di migliaia di utenti scorretti tra cheater, hacker e così via.

Complessivamente, circa 5000 persone sono state sospese da Battle.net ma non è nota la percentuale di utenti sospesi definitvamente dal servizio.

Nonostante la cifra sia importante, per Blizzard non si tratta affatto di un record: nel 2008 la compagnia sospese circa 350.000 account nell'ambito di una "spedizione punitiva" tra i giocatori di World of Warcraft.

Taggato come
A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti