Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Mortal Kombat sarà 3D

Ed Boon ci lavora "da mesi".

Ed Boon è alle prese, da alcuni mesi ormai, con lo sviluppo del 3D per il prossimo Mortal Kombat.

"Stiamo lavorando sulla tecnologia stereoscopica per far sì che il gioco funzioni con diversi livelli di 3D e raggiunga un effetto finale stupefacente" ha affermato Boon, storico creatore della serie.

"Il gioco sarà decisamente più immersivo" ha risposto Boon. "L'idea è quella di far sentire il giocatore dentro il combattimento e il 3D aggiungerà uno spessore mai visto prima."

Il 3D del gioco sarà, per ora, limitato alla PlayStation 3, ma il gioco è atteso anche su Xbox 360.

Segnerà un ritorno alle origini della serie, anche se molte caratteristiche lo differenzieranno dai titoli degli anni '90. Tra queste troviamo un nuovo attacco che mostra, senza risparmiare dettagli, quale osso stiamo rompendo al nemico di turno mentre lo malmeniamo. Ovviamente non mancheranno le tradizionali Fatality.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti