Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

GameStop sta ufficialmente entrando nei mercati di NFT e criptovalute

GameStop pronta a lanciare una divisione dedicata alle nuove tecnologie.

GameStop sta lanciando una divisione per sviluppare un mercato NFT e stabilire partnership per quello delle criptovalute, secondo fonti che hanno familiarità con i suoi piani, spingendo l'azienda in aree molto pubblicizzate mentre cerca di rafforzare il suo business dei videogiochi.

Il rivenditore ha assunto più di 20 persone per gestire l'unità, che sta costruendo un hub online per l'acquisto, la vendita e lo scambio di NFT di beni di videogiochi virtuali come abiti e armi per avatar, secondo le fonti. La società starebbe chiedendo a sviluppatori e publisher di giochi selezionati di elencare gli NFT sul suo mercato quando verrà lanciato entro la fine dell'anno.

GameStop è anche vicino alla firma di partnership con due società di criptovalute per condividere la tecnologia e co-investire nello sviluppo di giochi che utilizzano blockchain e tecnologia NFT, nonché altri progetti relativi a NFT, hanno affermato le fonti. Il rivenditore prevede di stipulare accordi simili con una dozzina o più di società di criptovalute e di investire in esse decine di milioni di dollari quest'anno.

GameStop, con sede a Grapevine, in Texas, ha lavorato per ripristinare la propria attività dopo anni di perdite. La società è stata al centro di una frenesia di compravendita di azioni lo scorso anno che ha fatto aumentare il prezzo delle sue azioni, provocando un'ondata di interesse e ottimismo da parte dei singoli investitori.

Molti hanno visto il potenziale in GameStop nonostante l'impatto negativo della pandemia di COVID-19, dato che i consumatori scelgono sempre più di scaricare e riprodurre giochi in streaming su Internet, piuttosto che acquistare copie fisiche per cui l'azienda è specializzata.

L'anno scorso, GameStop ha rivisto il suo team esecutivo e il consiglio di amministrazione, nominando presidente l'investitore attivista Ryan Cohen. Mr. Cohen, che ha co-fondato il rivenditore online di prodotti per animali domestici Chewy Inc. e l'ha venduto per 3,35 miliardi di dollari nel 2017, ha spinto per rendere GameStop più incentrato sulla tecnologia.

Lo sforzo deve ancora mostrare risultati significativi nelle prestazioni finanziarie di GameStop. Nel trimestre fino a ottobre, la società ha affermato che i ricavi sono cresciuti, ma la sua perdita è aumentata rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. La crescita dei ricavi è derivata dalle vendite di hardware e accessori, mentre i ricavi dal software di gioco sono diminuiti del 2%.

L'immersione nello spazio delle criptovalute e degli NFT mette GameStop in un elenco in rapida crescita di aziende che cercano di incassare da queste tecnologie nascenti.

Nelle ultime settimane, alcune delle più grandi società di videogiochi quotate in borsa hanno lanciato o annunciato piani per la vendita di NFT, tra cui Ubisoft Entertainment, Zynga Inc. e Square Enix Holdings Co.

Entrando in questo spazio, GameStop spera di evitare di perdere l'opportunità di far parte di una tendenza in erba come ha fatto con i download di giochi per computer circa un decennio fa, hanno detto persone che hanno familiarità con i piani della compagnia. GameStop ha cercato di entrare nello streaming dei videogiochi, ma ha abbandonato lo sforzo. Oggi il download e lo streaming di videogiochi sono tendenze in rapida e forte crescita.

Fonte: The Wall Street Journal.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti

More News

Ultimi Articoli