Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Apple blocca il gioco Phone Story

Tutta colpa di una pera bianca.

Apple ha tolto dal suo App Store il gioco Phone Story perché, a quanto pare, criticava un po' troppo (anche se umoristicamente) i sistemi con cui vengono attualmente prodotti i telefonini di nuova generazione.

Il titolo era composto da quattro sezioni, ognuna contraddistinta da altrettanti mini-giochi dedicati ai diversi stadi di produzione. I prodotti finali venivano venduti in appositi negozi ed erano contraddistinti da un logo molto particolare: una pera bianca.

Il motivo ufficiale per cui il gioco è stato tolto dal mercato è "perché contiene temi sociali di grande impatto, come lo sfruttamento dei minori, che non dovrebbero essere trattati in maniera scherzosa".

Chissà perché, però, abbiamo la sensazione che senza quella pera bianca il gioco sarebbe rimasto al suo posto.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti