Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dreamworks Studios acquisisce i diritti di Need for Speed

George Gatins alla sceneggiatura, uscita per il 2014.

Electronic Arts ha annunciato quest'oggi la cessione dei diritti cinematografici per la serie Need for Speed a Dreamworks Studios, che sarà curata dai fratelli Gatins con sceneggiatura scritta da George Gatins.

La produzione sarà a cura di EA con John Gatins e Mark Sourian, mentre Scott Waugh (Act of Valor) è stato incaricato di dirigere l'intero progetto, che culminerà nell'inizio delle riprese nei primi mesi del 2013 e il lancio nelle sale per il 2014.

"Sono emozionato all'idea di poter tornare nelle file della creatività con John e George Gatins e i miei partner di EA e di poter dar vita ad un copione coinvolgente basato su un videogame epico che sembra essere fatto apposta per farci un film", ha spiegato nientemeno che Steven Spielberg, presidente dii Dreamworks. "Questo è davvero un grande progetto per Dreamworks e siamo veramente grati a Frank Gibeau (presidente di EA Labels, ndR), Pat O' Brien, Kevin Maher, John e George per averci scelto per la realizzazione".

"Siamo entusiasti di essere in affari con i nostri amici Steven Spielberg, Stacey Snider e tutto il team Dreamworks", è stato invece il commento di Gibeau per EA. "Sono il partner perfetto per portare Need for Speed sul grande schermo, dando così vita al film d'azione che ci siamo sempre immaginati".

Need for Speed: Most Wanted

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti