Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Google assume un veterano di LucasArts come Chief Game Designer

Ha lavorato a Indiana Jones and the Fate of Atlantis.

Google ha recentemente assunto un veterano dell'industria, Noah Falstein, per ricoprire il ruolo di Chief Game Designer.

Falstein ha lavorato per DreamWorks Interactive, 3DO Company, ma soprattutto per essere stato uno dei primi 10 impiegati di LucasArts.

Ha lavorato, infatti, per le versioni DOS di Indiana Jones and the Last Crusade e il seguito The Fate of Atlantis.

Ma cosa ci fa una figura simile in Google? Secondo molti il gigante dell'informatica vuole entrare di prepotenza nel mondo dei videogiochi, per spingere ulteriormente la piattaforma Android.

Un nuovo pericoloso avversario per i classici produttori di videogiochi?

A proposito dell'autore

Avatar di Luca Forte

Luca Forte

Contributor

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Commenti