Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

PSN: scoperta "vulnerabilità critica" all'interno del sistema

Permetterebbe l'accesso ai dati personali degli utenti.

Il portale di tecnologia tedesco Golem.de ha dato notizia di una vunerabilità definita "critica" all'interno del PlayStation Network di Sony, in grado di mettere a repentaglio la sicurezza dei dati personali degli utenti.

La scoperta è da attribuire al ricercatore Aria Akhavan, specializzato nel campo della sicurezza informatica, che ha scovato la vulnerabilità nel sito di supporto di Sony.

Tale falla permetterebbe un attacco SQL injection che aprirebbe l'accesso ai dati della piattaforma. Manipolando i parametri dell'URL sarebbe possibile inviare una query al database SQL di Sony, i cui risultati verrebbero mostrati direttamente all'interno del browser.

Akhavan ha scoperto il tutto circa due settimane fa, notificando la scoperta all'azienda giapponese senza che questa abbia preso provvedimenti o pubblicato una nota in merito.

Golem.de, ci riferiscono i colleghi di Eurogamer.de, avrebbe ulteriori dettagli attualmente non divulgabili in merito alla questione.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Tabai

Matteo Tabai

Contributor

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Commenti